Francesca Cosanti – Illustratrice

Il mio viaggio per la realizzazione di queste illustrazioni è iniziato scorrendo le immagini che mi ha inviato il Maestro Luisi, leggendo le descrizioni dei suoi profumi, studiando e ricercando gli ingredienti utilizzati. Ho proseguito con una ricerca fatta di immagini, atmosfere, luoghi ed epoche diverse e da qui sono partita.

Volevo realizzare qualcosa che richiamasse un’epoca passata, utilizzando però uno stile di illustrazione fresco, moderno e giocoso.

L’ambientazione delle immagini è quella degli anni ’20. In ogni illustrazione troviamo figure maschili e femminili. La figura femminile è intesa più che altro come una “musa”, un’ispirazione che nasce dal profumo o come parte di esso. Le figure femminili sono quindi vestite da abiti “trasparenti”, la loro texture è composta dal paesaggio retrostante.

Solo visi e mani restano ben visibili e staccati dallo sfondo.

L’unica illustrazione in cui non c’è questo “gioco” è quella del profumo Eclectique n.2, questo perché dalla descrizione mi sembrava avesse note un po’ più “femminili”.

In questo caso la donna non è “trasparente”, cammina controcorrente ed è l’unica figura a colori dell’illustrazione, questo per sottolineare la sua “forza” e le note femminili del profumo. 

I colori delle illustrazioni sono ispirati dalle descrizioni del Maestro Luisi e da alcuni componenti del profumo, così come sono presenti alcuni componenti del profumo nelle decorazioni e nei dettagli.